Via E. Montale 8 - 46010 - Montanara di Curtatone (MN)
+39 351 525 9536

Categoria: Marketing

Prosumer

Cosa significa prosumer? È il destinatario di beni e di servizi e non si limita al ruolo passivo di consumatore (come nei modelli One to Many), ma partecipa attivamente alle diverse fasi del processo produttivo.

Piano di Marketing

Il piano di Marketing (o marketing plan) è il piano di lavoro applicativo che deriva dalla strategia di marketing. In generale pianificare vuol dire pensare al futuro, decidere integrando tutti gli attori, coordinare le diverse parti dell’azienda, aumentare la razionalità dei comportamenti e controllare.

Marketing Strategico

Il piano di Marketing (o marketing plan) è il piano di lavoro applicativo che deriva dalla strategia di marketing. In generale pianificare vuol dire pensare al futuro, decidere integrando tutti gli attori, coordinare le diverse parti dell’azienda, aumentare la razionalità dei comportamenti e controllare.

Fasi del Processo del Marketing Management

Le 3 fasi del Processo del Marketing Management
1. Fase Analitica
2. Fase Strategica
3. Fase Operativa

I due approcci del marketing strategico

La pianificazione strategica delle attività è fondamentale per tutti i soggetti che operano nel mondo delle imprese. Il marketing strategico, nello specifico, è programmazione di ampio respiro.

Matrice GE – General Electric

La matrice BCG (Boston Consulting Group) si basa su due criteri:
TASSO DI CRESCITA DEL MERCATO DI RIFERIMENTO
QUOTA DI MERCATO RELATIVA AL CONCORRENTE PIÙ PERICOLOSO

Il Consum-Attore ed il suo ruolo nel mercato alimentare

Nel nostro Paese il consumatore è responsabile del 54% degli sprechi alimentari, percentuale altissima che dovrebbe porci di fronte a una riflessione profonda sulla responsabilità ambientale, economica e sociale delle nostre scelte quotidiane.

Macroambiente

Le forze che compongono il macroambiente in cui l’impresa si trova ad operare sono:
– DEMOGRAFICHE
– ECONOMICHE
– SOCIO-CULTURALI
– FISICHE
– TECNOLOGICHE
– POLITICHE

Matrice BCG – Boston Consulting Group

La matrice BCG (Boston Consulting Group) si basa su due criteri:
TASSO DI CRESCITA DEL MERCATO DI RIFERIMENTO
QUOTA DI MERCATO RELATIVA AL CONCORRENTE PIÙ PERICOLOSO

Marketing Mix – Le 4P

Le voci fondamentali che compongono il marketing mix sono 4, conosciute come LE 4P del marketing mix:

– Product (Prodotto);
– Price (Prezzo);
– Place (Punto vendita/distribuzione);
– Promotion (Promozione).