Via E. Montale 8 - 46010 - Montanara di Curtatone (MN)
+39 351 525 9536

Tag: Prezzi internazionali

Fissazione del prezzo

La fissazione del prezzo si riferisce a un accordo tra i partecipanti al mercato per aumentare, abbassare o stabilizzare collettivamente i premi per controllare l’offerta e la domanda. Le leggi della domanda e dell’offerta sono concetti microeconomici che affermano che in mercati efficienti, la quantità fornita di un bene e la quantità richieste di quel bene sono uguali tra loro. Il prezzo di quel bene è anche determinato dal punto in cui domanda e offerta sono uguali tra loro. La pratica avvantaggia gli individui o le imprese coinvolte nella fissazione del prezzo e danneggia i consumatori e le imprese del destinatario.

Carryover

Un contenuto particolarmente interessante ha la capacità di scatenare l’attenzione su altri contenuti potenzialmente più deboli. È l’effetto trascinamento – carry-over in marketing: come se la forza di un contenuto influenzasse la forza degli altri contenuti.

Fidelizzazione della clientela

Le strutture di prezzo a più dimensioni (per esempio, fisso e variabile) fanno parte delle numerose applicazioni moderne delle strutture di prezzo non lineari. Esse offrono delle possibilità di differenziazione dei clienti e d’incremento della redditività, ma sono più complesse di un prezzo unico.

Strategia dei prezzi bassi

Strategie di PREZZO adottati dalle aziende in reazione a quello che fà la concorrenza: – strategia dei prezzi ELEVATI – strategia dei prezzi BASSI – strategia dei prezzi INTERNAZIONALI – BUNDLING – strategia di prezzo e di FEDELIZZAZIONE DELLA CLIENTELA

Tying

In economia il bundling è il processo di vendere insieme due o più beni distinti, le strategie attuabili possono essere 2: – Il bundling puro riguarda due beni che sono disponibili sul mercato solo insieme in proporzioni fisse o variabili. – Il bundling misto, invece, riguarda due beni che sono disponibili sia insieme che in maniera distinta ma nel caso di vendita insieme il prezzo del bundle è minore della somma dei prezzi dei due beni distinti.

Bundling

In economia il bundling è il processo di vendere insieme due o più beni distinti, le strategie attuabili possono essere 2: – Il bundling puro riguarda due beni che sono disponibili sul mercato solo insieme in proporzioni fisse o variabili. – Il bundling misto, invece, riguarda due beni che sono disponibili sia insieme che in maniera distinta ma nel caso di vendita insieme il prezzo del bundle è minore della somma dei prezzi dei due beni distinti.

Integrare le reazioni dei concorrenti nella strategia di prezzo

Strategie di PREZZO adottati dalle aziende in reazione a quello che fà la concorrenza: – strategia dei prezzi ELEVATI – strategia dei prezzi BASSI – strategia dei prezzi INTERNAZIONALI – BUNDLING – strategia di prezzo e di FEDELIZZAZIONE DELLA CLIENTELA

Strategia dei prezzi elevati

Strategie di PREZZO adottati dalle aziende in reazione a quello che fà la concorrenza: – strategia dei prezzi ELEVATI – strategia dei prezzi BASSI – strategia dei prezzi INTERNAZIONALI – BUNDLING – strategia di prezzo e di FEDELIZZAZIONE DELLA CLIENTELA

Strategia dei prezzi internazionali

L’interdipendenza crescente dei marchi sconvolge le strategie di prezzo tradizionali.
Storicamente, ci sono sempre state importanti differenze di prezzo tra paesi, e particolarmente in Europa. Nel mercato automobilistico si manifestano dei forti scarti di prezzo tra paesi per lo stesso modello.