Via E. Montale 8 - 46010 - Montanara di Curtatone (MN)
+39 351 525 9536

Tag: Definizione

Impresa illecita

La qualità di imprenditore non può essere riconosciuta se l’attività svolta è un’impresa illecita, ossia contraria a norme imperative, all’ordine pubblico ed al buon costume (art. 2084 c.c.).
Un’impresa illecita può dar luogo al compimento di atti illeciti e validi e quindi può invocare tutela contro gli altrui atti di concorrenza sleale o i relativi creditori possono chiederne il fallimento.

Strumenti ed approcci per la pianificazione strategica

Gli strumenti ed approcci per la pianificazione strategica possono mettere a disposizione dati, informazioni e modelli utili a stimolare la creatività dell’imprenditore e la capacità di interpretare correttamente l’ambiente di riferimento e gli scenari futuri.

Componenti chiave per la pianificazione strategica

I componenti chiave della pianificazione strategica includono la comprensione della visione di un’organizzazione, la sua missione, i valori e le strategie.
Le organizzazioni a volte riassumono gli scopi e gli obiettivi in una dichiarazione d’intenti o di visione. Altri iniziano con una visione e una missione e li usano per formulare scopi e obiettivi.

Beni di consumo

I beni di consumo (bene diretto) sono beni economici in grado di soddisfare un particolare bisogno delle persone. I beni di consumo possono essere utilizzati immediatamente, in modo diretto e senza alcuna trasformazione, nel momento in cui sono offerti al consumatore.

Core business

Il core business è l’impegno principale di qualsiasi azienda, impresa e organizzazione. La traduzione letterale dall’inglese corrisponde proprio a questo: attività centrale. La definizione di core business è l’attività principale concreta, tangibile, che permette a qualsiasi attività di raggiungere il suo obiettivo: il mezzo che permette di fatturare di più attraverso vendita di beni e servizi.

Inbound Marketing

L’inbound marketing consente di farti trovare nel momento in cui le persone hanno bisogno di te.
La pubblicità non interrompe la fruizione dei contenuti: attraverso l’inbounding marketing, quindi, è la promozione a diventare utile per il cliente.

Beni materiali

I beni materiali sono i beni tangibili caratterizzati da consistenza fisica. Esempi: il cibo, i vestiti, un’automobile, ecc. I beni materiali si distinguono dai beni immateriali, questi ultimi non possiedono fisicità. I beni materiali possono essere toccati o trasportati e sono anche detti beni corporei o tangibili.

Beni di investimento

I beni di investimento sono beni economici strumentali a fecondità ripetuta che possono essere utilizzati per diversi cicli di produzione. Esempi di beni di investimento sono i macchinari.

Beni riproducibili

I beni riproducibili sono beni economici che possono essere prodotti in diversi cicli produttivi. Possono essere oggetto di nuova produzione (riprodotti). Esempio: un tavolo, una radio o qualsiasi altro prodotto utilizzando un medesimo processo produttivo o una medesima tecnica produttiva.

Organizzazione

Definire un’organizzazione aziendale passa dalla funzione organizzativa dell’imprenditore e si concretizza nella creazione di un apparato produttivo stabile e complesso formato da persone e beni strumentali. Non è necessario che la funzione organizzativa abbia per oggetto altrui prestazioni lavorative autonome o subordinate poiché è imprenditore anche chi opera utilizzando solo il fattore capitale ed il proprio lavoro.