Via E. Montale 8 - 46010 - Montanara di Curtatone (MN)
+39 351 525 9536

ARGOMENTI

Macroambiente

Le forze che compongono il macroambiente in cui l’impresa si trova ad operare sono:
– DEMOGRAFICHE
– ECONOMICHE
– SOCIO-CULTURALI
– FISICHE
– TECNOLOGICHE
– POLITICHE

Matrice BCG – Boston Consulting Group

La matrice BCG (Boston Consulting Group) si basa su due criteri:
TASSO DI CRESCITA DEL MERCATO DI RIFERIMENTO
QUOTA DI MERCATO RELATIVA AL CONCORRENTE PIÙ PERICOLOSO

Strumenti di regolamentazione degli scambi

Un sistema economico moderno deve disporre di meccanismi di scambio e di regolamento degli scambi molto sviluppati ed efficienti.

I settori economici

Le diverse attività di produzione di beni e servizi vengono ripartite in settori economici.

Al livello generale si usa la Legge dei tre settori tradizionale distinzione tra:

settore primario, che comprende l’agricoltura, la selvicoltura, la pesca, lo sfruttamento delle cave e delle miniere;
settore secondario, che comprende l’industria in senso stretto, l’edilizia e l’artigianato;
settore terziario, che produce e fornisce servizi.

Marketing Mix – Le 4P

Le voci fondamentali che compongono il marketing mix sono 4, conosciute come LE 4P del marketing mix:

– Product (Prodotto);
– Price (Prezzo);
– Place (Punto vendita/distribuzione);
– Promotion (Promozione).

Terziarizzazione dei consumi

La TERZIARIZZAZIONE DEI CONSUMI è un fenomeno rilevante che le aziende non possono non considerare! Il consumatore nelle economie più evolute, mette in competizione il mondo dei prodotti con quello dei servizi e progressivamente aumenta la domanda dei servizi a scapito di quella dei beni.

La Comunicazione “One to Many”

Precedentemente all’Evoluzione della Marketing Communication vigeva un modello di marketing communication di tipo “One to Many”.
Tale modello viene inquadrato anche più comunemente come Comunicazione di Massa.

Terziarizzazione dei consumi – Strategie Aziendali

Per far fronte alla terziarizzazione dei consumi le aziende hanno messo in campo una strategia unica legata alla creazione di divisioni strategiche che sono volte solo ed esclusivamente al canale Ho.Re.Ca.

Scenario Analysis

Negli anni ’70 era lo strumento più utilizzato per delineare lo scenario più probabile tra tutti i possibili. Oggi questa analisi è stata reinterpretata ed adattata all’obiettivo di individuare tutti gli scenari possibili essendo una sorta di laboratorio in cui testare tutte le possibili strategie. Per realizzare questa analisi le imprese possono affidarsi al brain storming od anche a società specializzate per poter capire l’impatto che questi scenari avranno sulle singole SBU (Strategic Business Unit).

Analisi socio-culturale

Negli ultimi anni le imprese si sono sempre più attrezzate per individuare i settori di nicchia con trend positivi per poter investire.

Nel settore del food abbiamo assistito alla:
– CRESCITA: piatti pronti da mangiare, easy food, consumi trendy, benessere e salute
– DIMINUZIONE: preparato in casa e basici (primi piatti e colazioni)